“L’isola che (non) c’è ….”

“ i cani anziani, come le scarpe, sono molto comodi. Sono magari un po' fuori forma e un po' logori tutt'intorno,

ma ci si sta così bene...

(Bonnie Wilcox 'Old Dogs, Old Friends)


cane anziano


L’adozione di un cane anziano è rara, a volte impossibile....

I musi canuti, stanchi o spelacchiati non rallegrano i cuori di chi li guarda, i salti e le feste che sono capaci di fare sono troppo deboli per essere a volte anche solo percepiti.. Ma il loro sguardo è diverso, profondo, vissuto, con quel mistero celato di cose che non sapremo mai: cosa hanno mai visto, patito, sopportato, perso; che strade hanno percorso in tutti quegli anni, quanto hanno amato chi non li ha più voluti, cosa o chi li ha costretti ad una gabbia?

Ma nonostante questo un animo sensibile non può non notare la dolcezza di quegli sguardi, la fiducia che ancora, nonostante tutto, dimostrano a chi si ferma per una carezza...

Non si può non notare in alcuni di loro la forza e la fierezza di andare avanti, di lottare sempre, di sperare che ci sia ancora chi decida di portarseli a casa!

Loro ancora credono nell’Isola che non c’è...quel luogo meraviglioso ...è lì ...

la "seconda stella a destra e poi dritto fino al mattino"...per trovare il calore di una famiglia, un angolo piccolo piccolo dove accoccolarsi e serenamente aspettare un gesto d’amore.

Si perché un cane anziano è la tranquillità, è la pace, è la dolcezza: l’amore si non si misura dagli scondinzolii o da qualche salto....

Il nostro progetto vuole favorire l’adozione di questi cani contribuendo al loro mantenimento e alle loro cure.

Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.